L’IRU – International Road Transport – ha pubblicato una prima raccolta delle limitazioni vigenti in alcuni Paesi esteri per l’anno 2018.

 

I primi paesi indicati nella comunicazione sono: Austria, Germania, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Svizzera e Ungheria.

Sono inoltre previste limitazioni particolari relative a Bulgaria, Gran Bretagna, Paesi Bassi e Portogallo.

 

Clicca qui per scaricare il documento

Clicca qui per scaricare le limitazioni particolari