14mila euro stanziati dalla Camera di Commercio di Grosseto per le piccole e medie imprese di autotrasporto costrette a usare l’autostrada a causa del divieto di circolazione estivo sulle Statali Aurelia ed Emilia.

Il divieto di circolazione ai veicoli pesanti sul tratto Stagno-Rosignano Marittimo della Statale 1 e su quello Vicarello-Località Malandrone della Statale 206, attivo durante tutta l’estate, impone ai camion di percorrere l’autostrada A12.

La Camera di Commercio di Grosseto ha quindi stanziato circa 14mila euro per le piccole e medie imprese e le cooperative di autotrasporto che hanno sede tra Livorno e Grosseto. Tale somma serve come rimborso dei pedaggi autostradali pagati tra Collesalvetti e Rosignano tra il 10 luglio e il 2 settembre.
Le imprese che ne hanno diritto dovranno presentare la domanda di rimborso, insieme con la documentazione dei pedaggi pagati, dopo la pubblicazione del bando sul sito della Camera di Commercio di Grosseto (aperto fino al 1° dicembre 2017). Nel frattempo, la Prefettura aprirà un Tavolo di confronto con i settori interessati per trovare alternative al divieto per i veicoli pesanti.